Eventi e News: tieniti aggiornato sulle nostre novità

Novembre 2013
lunedì 25

Iniziative ed Eventi per il Natale 2013

Il Natale si avvicina.

La Fondazione ha in programma una serie di iniziative ed eventi per festeggiare insieme questo magico momento.

Il dettaglio degli appuntamenti nell'opuscolo allegato.






Scarica l'allegato

Iniziative ed Eventi per il Natale 2013
Novembre 2013
lunedì 25

Castagnata - Domenica 1 Dicembre

La Casa di Riposo organizza, in compagnia del Gruppo Alpini di Bedizzole, nella giornata di domenica 1 dicembre a partire dalle 15.30, una castagnata con del buon vin brule'.

Siete tutti invitati, partecipate numerosi!

I dettagli nella locandina allegata.


Scarica l'allegato

Castagnata - Domenica 1 Dicembre
Novembre 2013
mercoledì 13

Il libro "Storia di Bedizzole" lo trovi alla Casa di Riposo

La Fondazione Casa di Soggiorno per Anziani insieme al Comune di Bedizzole e alla Banca di Bedizzole Turano Valvestino ringraziano quanti hanno partecipato lo scorso sabato 9 novembre alla presentazione del libro "Storia di Bedizzole" Memorie di Francesco Luigi Lorenzoni (1827-1903).

L'opera libraria e' disponibile presso gli uffici amministrativi della Fondazione.
Il libro
Novembre 2013
mercoledì 13

Campagna Antinfluenzale 2013/2014: Ultime Giornate!

Lunedi' 18 Novembre e Lunedi' 25 Novembre dalle ore 9 alle ore 11 saranno le ultime giornate in programma della Campagna Antinfluenzale 2013/2014.

La Fondazione metterà a disposizione alcuni locali per consentire all'ASL di Brescia di somministrare gratuitamente i vaccini alle persone appartenenti alle seguenti categorie a rischio: soggetti di eta' pari o superiore a 65 anni, bambini di eta' superiore a 6 mesi, ragazzi e adulti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza, bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico a rischio di sindrome di Reye in caso di infezione influenzale, donne che all'inizio della stagione epidemica si trovino nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, individui di qualunque eta' ricoverati presso strutture per lungodegenti, medici e personale sanitario di assistenza, familiari e contatti di soggetti ad alto rischio, forze di polizia e vigili del fuoco, personale che, per motivi di lavoro, e' a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani.